Seguici sui social

In primo piano

PUBG Mobile potrebbe essere annullato in India poiché si stacca dai giochi Tencent

Pubblicato

on

PUBG Mobile

Pochi giorni fa, il governo indiano ha vietato 118 app cinesi insieme alla famosa app di gioco PUBG Mobile. I divieti delle app cinesi sono stati banditi a causa dei problemi di sicurezza affrontati dal pubblico. Con il divieto di questo gioco di battaglia reale, molti giocatori in India si sono arrabbiati perché il gioco non era solo una fonte di intrattenimento ma anche una fonte di reddito per molti attraverso i loro canali di gioco. Abbiamo una buona notizia per tutti i fan di PUBG Mobile in quanto PUBG Corporation, il marchio di gioco interno originale, è uscito con una dichiarazione ufficiale.

La società PUBG ha ufficialmente confermato sul suo sito Web che PUBG Mobile verrà rilevata dalla stessa società PUBG con sede in Corea del Sud in India. La società PUBG si assumerà tutte le responsabilità editoriali in India precedentemente autorizzate per i giochi Tencent. I giochi di Tencent non saranno più in grado di controllare il gioco in India. Questo passo coraggioso è stato compiuto dalla società a causa del divieto del gioco in India in quanto ha subito un'enorme perdita. Inoltre, secondo quanto riferito, i giochi Tencent con sede in Cina avevano perso 34 miliardi di dollari di valore di mercato, appena un giorno dopo il divieto di 118 app cinesi in India.

PUBG Corporation è una filiale della società di videogiochi sudcoreana Krafton Game Union. La società adotterà inoltre ulteriori misure per garantire un gioco sicuro nel paese. Ecco la risposta ufficiale della società PUBG per il divieto di PUBG Mobile in India:

“PUBG Corporation sta monitorando attivamente la situazione relativa ai recenti divieti di Mappa nordica di PUBG MOBILE: Livik ed PUBG MOBILE Lite in India. Ha ricevuto un supporto enorme per il gioco da parte dei giocatori del paese e desidera ringraziare la comunità per la loro passione ed entusiasmo.

PUBG Corporation comprende e rispetta pienamente le misure adottate dal governo poiché la privacy e la sicurezza dei dati dei giocatori sono una priorità assoluta per l'azienda. Spera di lavorare fianco a fianco con il governo indiano per trovare una soluzione che permetta ai giocatori di cadere ancora una volta nei campi di battaglia pur rispettando pienamente le leggi e i regolamenti indiani.

Alla luce dei recenti sviluppi, PUBG Corporation ha deciso di non autorizzare più il PUBG MOBILE franchising a Tencent Games in India. Andando avanti, PUBG Corporation assumerà tutte le responsabilità editoriali all'interno del paese. Mentre l'azienda esplora modi per fornire la propria esperienza PUBG per l'India nel prossimo futuro, si impegna a farlo sostenendo un ambiente di gioco localizzato e sano per i suoi fan.

PUBG MOBILE è la versione mobile di PLAYERUNKNOWN'S BATTLEGROUNDS (PUBG), una proprietà intellettuale di proprietà e sviluppata da PUBG Corporation, una società di giochi sudcoreana. L'azienda è attivamente impegnata nello sviluppo e nella pubblicazione di PUBG su più piattaforme, tra cui PUBG MOBILE in territori selezionati, per fornire la migliore esperienza possibile ai giocatori.

PUBG Corporation si impegna a fornire la sua esperienza di battle royale unica a un pubblico globale e spera di continuare a impegnarsi con la sua base di giocatori appassionati in India. Oltre ai regolari aggiornamenti dei contenuti, la società sta esplorando diversi modi per coinvolgere la sua comunità in India attraverso varie attività regionali, inclusi gli eSport e gli eventi della comunità.

Ulteriori aggiornamenti verranno forniti in un secondo momento, se disponibili. "

Ciao, sono Suneet Kaur. Lavoro come scrittore di contenuti web. Cerco di fornire contenuti degni di tempo a tutti i miei lettori.

pubblicità
Clicca per commentare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending