Seguici sui social

Intrattenimento

Lucy Liu ha diretto Anupam Kher.

Pubblicato

on

Notizie di intrattenimento oggi

Bene dopo Priyanka Chopra stiamo vedendo molte celebrità di Bollywood rinomate che si stanno cimentando a Hollywood.

Lucy è diventata regista per la seconda stagione di New Amsterdam

L'attore è diventato un volto amichevole in Occidente con la sua identità popolare di Dr. Vijay Kapoor nello spettacolo New Amsterdam. Era particolarmente estatico quando la celebrità di Hollywood Lucy Liu ha diretto uno degli episodi di questo spettacolo di drammi medici. Lucy, che ha recitato in spettacoli popolari e film come Charlie's Angels ed Elementary, è diventato regista per l'episodio 11 per la seconda stagione di New Amsterdam.

Cosa dice Anupam Kher di lei!

La creativa Anupam Kher dice: "La cosa significativa che ha detto quando ci siamo incontrati è stata che dobbiamo lavorare insieme come attori, ho detto che un giorno lo faremo sicuramente!". Aveva visto il mio lavoro e questo è un complimento in sé. Mi ha reso davvero felice.

Parlando di un attore che dirige altri attori, Anupam afferma: “È molto delizioso e una gioia avere un attore diretto, soprattutto giovane ed entusiasta. È stata una sorpresa per tutti. Altri che hanno diretto sono registi abili, ma un attore ha diversi nuovi componenti. Ho già lavorato due giorni con lei. È strabiliante, la sua strategia globale è molto diversa. "

Chiamando Kill Bill il suo film preferito di Lucy Liu, dice: “Adoro il suo lavoro. Dopo aver conosciuto il lavoro di qualcuno e poi essere diretto da loro è una sensazione eccellente ed è una persona molto umile e premurosa. Capisce molto bene le emozioni degli attori ”. Ecco perché presto sarà il volto di un'altra stagione di New Amsterdam.

Ciao sono Akarshi Gupta. Lavoro come autore di contenuti e la mia nicchia preferibile è il profilo personale. Ho scritto innumerevoli articoli fino ad oggi e ora ho deciso di manifestarli. Spero di fare un grande viaggio!

pubblicità
Clicca per commentare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending